Blondie

Blondie

Oggi prepariamo insieme un dolce americano molto goloso, il blondie, fratellastro del più famoso brownie, ossia una torta di forma rettangolare, croccante fuori e morbida dentro, tagliata poi a quadrettoni per essere servita.

Ingredienti :

  • 85g di burro
  • 110 g di farina 0
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 uovo sbattuto
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 60 g di nocciole tostate
  • 85 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente

Preparazione

Iniziamo scaldando il burro in un pentolino fino a quando non diventerà color nocciola. Fate attenzione perché ci vorrà poco a bruciarlo, quindi teniamo la fiamma al minimo avendo cura di mescolare. Lasciamo raffreddare. Nel frattempo rivestiamo una teglia di ceramica 20×20 con un foglio di alluminio imburrato.

Passiamo ora all’assemblaggio degli ingredienti. Mescoliamo in una ciotola la farina, il lievito in polvere e il sale. In un’altra ciotola amalgamiamo il burro color nocciola e lo zucchero. A questo ultimo composto aggiungiamo l’uovo sbattuto e la vaniglia e mescoliamo per bene. Aggiungiamo a questo impasto il composto a base di farina, versandone poca quantità per volta e mescolando. Infine aggiungiamo il cioccolato e le nocciole. Mescoliamo tutto per bene in modo che non si creino grumi. Inforniamo in forno pre-riscaldato a 175° e lasciamo cuocere 25-30 minuti.

Consiglio non preoccupatevi se la vostra torta vi sembrerà poco cotta, una volta tirata fuori dal forno e lasciata raffreddare raggiungerà la giusta consistenza. Facciamo freddare il nostro blondie e possiamo servire tagliandolo in quadrettoni monodose.

 

Non vi resta che versarvi un bel bicchiere di latte freddo e gustarvi il vostro blondie!

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial