Dolcetto o scherzetto? Muffin alla zucca per Halloween!

Dolcetto o scherzetto? Muffin alla zucca per Halloween!

Quale giornata migliore per preparare dei dolcetti alla zucca! Per deliziarci (e deliziare chi verrà a bussare alla nostra porta) in occasione di Halloween prepariamo insieme dei buonissimi muffin con una ricetta americana che ci fa impazzire!

Ingredienti per 10 muffin:

Ingredienti secchi:

  • 340 g di farina di tipo 0
  • 1 cucchiaio di lievito
  • 150 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 pizzichi di noce moscata

Ingredienti umidi:

  • 80 ml di latte fermentato
  • 120 ml di olio di girasole
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 110 g di formaggio spalmabile (es. Philadelphia)
  • 450 g di purea di zucca

Preparazione

La purea di zucca:

Pre riscaldiamo il forno a 220°. Puliamo la zucca andando ad eliminare la scorza esterna e a svuotarla dai semi. Tagliamo in pezzi piccoli e disponiamoli in una teglia coperta da carta forno. Aggiungiamo nella teglia 2 bicchieri d’acqua in modo da coprire completamente il fondo della teglia e inforniamo per 1 ora circa. Quando la zucca risulterà morbida, sforniamo e lasciamo raffreddare. A questo punto frulliamo con un robot da cucina. Se la purea risulterà troppo liquida lasciamo scolare per una notte nel frigorifero in un colino foderato con un panno di cotone.

L’impasto:

Iniziamo mescolando tutti gli ingredienti secchi. Nel frattempo scaldiamo il forno a 220°. In un’altra ciotola sbattiamo insieme il latte fermentato, l’olio, le uova e l’estratto di vaniglia. Incorporiamo a poco a poco gli ingredienti secchi a quelli umidi e mescoliamo rapidamente con l’aiuto di una frusta. L’impasto ora vi potrà sembrare secco ma qui entra in scena la morbidezza della purea di zucca. Aggiungiamola e continuiamo a mescolare. Avremo così ottenuto un impasto soffice e morbido.

La cottura:

Per la versione semplice riempiamo gli stampini per 2/3. Se volete provare la versione con ripieno di Philadelphia riempite gli stampini per metà, aggiungete nel centro un cucchiaino di formaggio spalmabile e ricoprite con altro impasto. Inforniamo per 20 minuti a 220° finché i muffin saranno sodi e ben dorati. Con uno stuzzicadenti verifichiamo l’umidità all’interno dei nostri muffin. Quando lo stuzzicadenti sarà asciutto i muffin saranno cotti alla perfezione.

Dolcetto o scherzetto?

 

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial