Pasta avanzata? Prepariamo una fantastica frittata!

Pasta avanzata? Prepariamo una fantastica frittata!

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta facilissima che vi farà recuperare quella porzione di spaghetti lì nell’angolino del vostro frigorifero. Quante volte capita che ci avanzi un po’ di pasta e di non aver voglia il giorno dopo di mangiarla riscaldata? Un po’ triste come visione in effetti! A noi capita molto spesso, quindi abbiamo deciso di suggerirvi uno dei più classici metodi per il riutilizzo: la frittata di spaghetti al pomodoro!

Apriamo il frigo e recuperiamo i nostri spaghetti (dai che ci sono, controlla bene!). Nel nostro caso utilizzeremo appunto degli spaghetti ma la ricetta è validissima per qualsiasi tipo di pasta avanzata: non importa la forma o il condimento!

In un recipiente tagliamo grossolanamente la pasta, se ce n’è bisogno. Noi per gli spaghetti l’abbiamo fatto. Aggiungiamo le uova (2 per persona), del parmigiano (1 cucchiaio per uovo), un po’ di prezzemolo sminuzzato, sale, pepe e mescoliamo con l’aiuto di una forchetta. A questo punto andiamo a mettere un filo d’olio extravergine di oliva in padella e ci versiamo dentro il composto che abbiamo preparato.

Consiglio: se vogliamo dare una forma sfiziosa alla frittata, sistemiamo dei coppa pasta nella padella e versiamo il composto direttamente al loro interno.

Facciamo andare la cottura un paio di minuti per lato e le nostre fantastiche frittatine saranno pronte! A piacere possiamo servirle sia calde che fredde. A noi la frittata fredda piace ancora di più!

Un’idea gustosa per un aperitivo, una cena o un bel film sul divano !

Buon recupero a tutti!

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial