Pasta e Fagioli

Pasta e Fagioli

Oggi prepariamo insieme un grande classico della tradizione italiana. Per la sua semplicità e il suo sapore familiare, la pasta e fagioli secondo noi, è uno dei piatti che più uniscono l’Italia da nord a sud.

Ingredienti per 2 persone :

  • 120g di mezze maniche rigate
  • 200g di fagioli (o un barattolo di 350g)
  • 20g di carote
  • 20g di cipolle
  • 20g di sedano
  • 1 cucchiaio di polpa di pomodoro
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • maggiorana
  • rosmarino
  • peperoncino

Preparazione

Per preparare la pasta e fagioli, come prima cosa, lasciamo i fagioli secchi in ammollo per tutta la notte. Dopo questa operazione i fagioli andranno risciacquati, per poi farli lessare in una pentola coperti di acqua fredda per 80 minuti. Se volete optare per un’opzione più rapida potete utilizzare i fagioli in scatola, dopo averli sciacquati con cura dalla salamoia del barattolo.

Iniziamo mondando (ossia pulendo e lavando) il sedano, la carote e la cipolla per poi tagliare il tutto finemente. Versiamo un filo d’olio evo in una casseruola e aggiungiamo le nostre verdure per il soffritto. Cuociamo a fuoco lento e non appena le verdure cominceranno a lucidarsi e a rilasciare un buon profumo aggiungiamo i fagioli, un cucchiaio di polpa di pomodoro, un ramoscello di rosmarino, un po’ di maggiorana e peperoncino (a piacere). Mescoliamo con una buona frequenza dopodiché copriamo con acqua calda e portiamo a cottura. Ci vorranno all’incirca 15 minuti.

Per la cottura della pasta procederemo cuocendo per 5 minuti in abbondante acqua salata le nostre mezze maniche, per poi terminare la cottura nella casseruola con i fagioli per altri 4 minuti aggiungendo acqua di cottura a necessità. In questo modo l’amido sprigionato dalla pasta regalerà una piacevole cremosità. Al termine della cottura mettiamo un coperchio e facciamo riposare la nostra pasta e fagioli per qualche minuto. Se volete impiattare come noi vi consigliamo di frullare circa la metà dei fagioli cotti con le verdure e di disporre la crema alla base del piatto. Buon appetito!

 

 

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial