Spaghetti cacio e pepe

Spaghetti cacio e pepe

Oggi prepariamo insieme un grande classico della cucina romana, gli spaghetti cacio e pepe! Un piatto semplice negli ingredienti ma molto insidioso nei passaggi. Ma vediamo insieme come prepararli a regola d’arte.

Ingredienti per due persone :

  • 200 g di vermicelli (ma potete scegliere il formato che più vi piace)
  • 60 g di pecorino romano
  • 20 g di parmigiano reggiano
  • pepe q.b

PREPARAZIONE

In una pentola con abbondante acqua in ebollizione (poco salata) versiamo i vermicelli, o il tipo di pasta che preferite (è pazzesca anche con i rigatoni o le mezze maniche!) . Nel frattempo maciniamo un po’ di pepe fresco in una padella ben calda e lasciamo tostare a fiamma media. Aggiungiamo un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta nella padella con il pepe e a 4-5 minuti dal termine della cottura dei vermicelli scoliamoli nella padella. Terminiamo la cottura della pasta “risottandola” in modo da favorire la fuoriuscita dell’amido. Questo passaggio conferirà maggior cremosità alla nostra cacio e pepe.

In una terrina a parte uniamo i formaggi grattugiati e li amalgamiamo insieme con un goccio di acqua di cottura.

Quando la pasta sarà cotta spegniamo il fuoco e continuiamo a mantecarla a fuoco spento qualche secondo per areare la pasta e far scendere la temperatura. In questo modo si eviterà che il formaggio fili o crei grumi. Aggiungiamo quindi la crema che avevamo precedentemente creato con i formaggi e l’acqua di cottura, alla pasta, continuando a mantecare.

Aggiungiamo ancora acqua di cottura al bisogno per creare ulteriore cremosità. Impiattiamo e terminiamo con del pecorino grattugiato fresco e una macinata di pepe. Buon appetito!

 

 

 

 

 

 

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial